Il Cammino di Santiago in bicicletta – Prologo

su Camino de Santiago

Polvo, barro, sol y illuvia
es Camino de Santiago.
Millares de peregrinos
y mas de un millar de años.

Peregrino, ¿ Quién te llama?
¿ Qué fuerza oculta te atrae?
Ni el Campo de las Estrellas
ni las grandes catedrales.

No es a bravura navarra
ni el vino de los Riojanos
ni los mariscos gallegos
ni los campos castellanos.

Peregrino, ¿ quién te llama?
¿ Qué fuerza oculta te atrae?
Ni las gentes del Camino
ni las costumbres rurales.

No es la historia y la cultura,
ni el gallo de La Calzada
ni el palacio de Gaudì,
ni el Castillo Ponferrada.

Todo lo veo al pasar,
y es un gozo verlo todo,
mas la voz que a mi me llama
la siento mucho màs hondo.

La fuerza que a mi me empuja
la fuerza que a mi me atrae,
no so explicarla ni yo
I sòlo el de Arriba lo sabe!

Aggiornamento: video-reportage completato, a seguire l’elenco delle diverse puntate

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

3 Commenti

  1. Ciao sono marco di rimini ! Ho incominciato a leggere il tuo articolo sui dieci modi per sopravvivere a una delusione d’amore ,articolo che ho peraltro trovato interessante, e poi mi sono accorto del link sul cammino di santiago ! Ci sono stato nel settembre del 2008 un mese dopo di te e me lo sono fatto a piedi da st. jean a santiago ! Avevo gia’ capito di avere trovato una persona interessante e il resoconto del tuo viaggio me ne ha dato ulteriore conferma ! Piacere di conoscerti

  2. I MIEI + SINCERI COMPLIMENTI CARO ART!non solo per l’impresa fisica per la scelta.Nonostante la mia giovane età anche io durante l’adolescenza partii in bici e feci un mio piccolo percorso interiore partendo dai piedi del monte Cimone sull’appennino emiliano e arrivai fino a Croce arcana…un posto splendido e mistico.Già da qualche tempo mi ero promesso una nuova avventura del corpo e dell’anima, volevo chiederti qualche tuo consiglio in merito riguardo alla tua preparazione fisica, la logistica e l’organizzazione del viaggio?é vero che ci sono altri 2 percorsi differenti di pellegrinaggio e un possibile proseguo verso l’oceano?GRANDE ART..GRANDE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.