Archivio categorie

Linea di confine - page 2

Posted on su Favole/Linea di confine

Perduto

"Perduto", questo è il mio nome, e barcollo, perché il vento da queste parti corre come un treno. Soffro d'insonnia e quando fa buio le creature dei boschi vengono a farmi visita: fate, gnomi e gufi cantano dolcissime canzoni per attirare su di me la benevolenza di Morfeo, ed io sto lì, sperando che Egli arrivi con ritardo, perché le voci dei miei amici sono deliziose ed il loro canto mi pulisce il cuore. Continua a leggere

Posted on su Favole/Linea di confine

Hjørdis

Questa è una favola semplice, o forse il racconto di un’esistenza complessa. Comunque la si voglia accogliere questa è una storia come tante, da ricordare o da dimenticare, da sentire con l’anima o solo da leggere, per chiunque non sia condannato a riviverla all’infinito. Continua a leggere

Torna Su