Archivio categorie

Frammenti Notturni - pagina 35

Posted on su Frammenti Notturni

Riflessione post trauma

Torno a porre, all’attenzione di ogni fibra del mio corpo, l’ipotesi di un insano gesto idea partorita dall’odio sviscerante che nutro verso la chimica umana… ed il resto dell’umanità, colti o ignoranti che siano, fatti tutto col medesimo stampo… a morte, dico, a morte l’uomo; che di tale specie ignobile non resti nulla, che le… Continua a leggere

Posted on su Frammenti Notturni

Bambina

Laggiù, in fondo a quella strada c’é una grande casa grigia, con un giardino e un cancello arrugginito intorno; nel giardino ci sono tanti alberi che d’inverno sono senza foglie; fra gli alberi ci sono pochi cespugli di erba incolta con delle spine che qua e là si appoggiano alle pareti della grande casa. La… Continua a leggere

Posted on su Frammenti Notturni

Ubriaco di giorno sudicio la notte

Lasciati fottere dagli stordimenti e sarai perduto per sempre, ovunque tu vada e qualunque cosa tu faccia non ti soddisferai in alcun modo, ti sentirai vuoto, apatico dormirai poco la notte. Hai desiderato fuggire dai vermi ma sarai divorato da essi; fuori dalla tua vita niente di veramente importante. Bevi e distruggiti bevi fino a… Continua a leggere

Posted on su Frammenti Notturni

Saga Giovanile

(il sogno e il risveglio) La scorsa notte ti ho sognata . Ero legato a te e ti tenevo stretta …e i vermi che avanzavano e d’improvviso in un fuoco ardente si dileguavano. Noi due mutiamo, la bocca sporge in avanti, le braccia divengono ali… due aquile volano nell’immenso cielo . Ma qualcuno ci scruta… Continua a leggere

Posted on su Frammenti Notturni

Girotondo

Sono perso E in macchina con me Ci sono amici che dicono Che non ho amici Ma è tutta una fantasia Se mi sento pazzo significa che non lo sono E ciò che mi importa davvero In realtà non ha senso E giro in tondo Incrociando lamiere verdastre Che mi feriscono Inseguendo le foglie Portate… Continua a leggere

1 33 34 35
Torna Su