Archivio categorie

Diario - pagina 7

Posted on su Diario

I buoni propositi dell’epifania

Dannata insonnia… o meglio cicli sballati. Se non sono le quattro di notte non se ne parla di andare a dormire, e mi viene da pensare se non sia proprio questa la vita del disoccupato: ti adagi sui quattro soldi che hai in banca sperando che qualcuno o qualcosa ti desti dal torpore di una… Continua a leggere

Posted on su Diario

Lettera di Edgar Kupfer-Koberwitz

Traduzione di una lettera di Edgar Kupfer- Koberwitz, vegano, che nel campo di concentramento di Dachau passò tra crudeltà di ogni genere, mentre la morte ghermiva i prigionieri del campo giorno dopo giorno: “Caro amico, mi chiedi perché non mangio carne e ti domandi per quale ragione mi comporto così. Forse pensi che ho fatto… Continua a leggere

Posted on su Diario

I miei vecchi diari personali

Finalmente sono riuscito ad occupare questo periodo di disoccupazione forzata dedicandomi ad un lavoro che meditavo di fare già da tempo, il risultato è la definitiva messa on line dei miei vecchi diari sotto il tag diario personale. In effetti la cosa sono sicuro interessi più a me che ai lettori abituali di questo blog… Continua a leggere

Posted on su Diario/Il mondo di Art/Suggestioni

fare la cosa giusta, ovvero apologia del vegetarianesimo

Io ho fatto una scelta, la scelta di non essere più complice delle quotidiane stragi ordinate di esseri viventi, ho scelto di pensare alla sofferenza di quegli animali quando guardo quella carne ben tagliata e sistemata negli scaffali del supermercato, o al prosciutto che alcune rosticcerie qui a Catania mettono negli arancini al burro dicendoti: ma non è carne… Continua a leggere

Posted on su Diario

Le uova non sono tutte uguali

Sapevate che su tutte le uova c’è un codice numerico che stabilisce da dove vengono. Sapevate che il primo numero di questo codice stabilisce se l’uovo proviene da una gallina allevata in batteria, e cioè una creatura tenuto in uno spazio pari ad un foglio da stampante, cui viene mozzato il becco per evitare che… Continua a leggere

Posted on su Diario

ah…. quella musica

Dopo l’agghiacciante parentesi sanremese (e fortunatamente riguardo a questo giudizio ho pochi detrattori :=)) rieccomi a condividere un pensiero sulla musica e sulla maniera di cui mi piace goderne. Qualche giorno fa sono stato colto da un’insolita bruciante passione per la musica classica, nel senso che sono tornato ad “ascoltare” con quella giusta predisposizione d’animo… Continua a leggere

Posted on su Diario

“semu tutti devoti, tutti”

Da sempre le feste popolari mi hanno affascinato per la loro forte capacità di aggregare le masse e per l’aspetto folkloristico che da noi in Sicilia raggiunge livelli di spettacolo davvero straordinari: giochi pirotecnici, musiche (l’anno scorso in piazza duomo ha cantato persino Battiato), ceri grandi quanto un bambino di otto anni, fiumi di persone per tutta la città come non se ne sono mai visti, nè in una partita di calcio, nè in un concerto (eccetto woodstock), nè in qualsiasi occasione di aggregazione. Continua a leggere

1 5 6 7 8 9 65
Torna Su